Migliore Pedaliera nel 2019

Le pedaliere, anche conosciute con il nome di mini cyclette, stanno diventando una vera e propria moda dell’ultimo periodo, conquistando davvero una buona fetta di appassionati e non.

Comparazione pedaliere

In questa sezione analizzeremo alcuni tra le principali pedaliere presenti su Amazon in modo da valutare le varie caratteristiche ed aiutarvi a decidere quale scegliere.

Il più economico
Pedaliera Boudech

Suggerito da Amazon
Pedaliera Ultrasport

Top di Gamma
pedaliera klarfit

Cos’è la mini cyclette?

La pedaliera altro non è che un attrezzo per il fitness studiato per svolgere le stesse funzioni di una normale cyclette, ma con dimensioni molto più ridotte e un peso nettamente minore.
Questo strumento esiste in vari modelli e tipologie, vi sono mini cyclette professionali molto simili a quelle tradizionali, e modelli più semplici per usarle in casa, per fare movimento o allenare le proprie gambe. Logicamente questa pedaliera si presenta, a differenza della cyclette tradizionale, senza il sellino per cui spesso è necessario utilizzare una sedia per poter fare attività in maniera corretta.

Esistono due tipologie di mini cyclette in commercio: quelle elettriche, le più utilizzate, e quelle magnetiche, ed entrambe hanno sostanzialmente le stesse funzioni. Permettono di allenare i muscoli delle gambe o delle braccia ma anche di lavorare sulla postura e dunque la schiena, gli addominali e il torace a seconda della modalità d’uso. In sostanza si presenta come uno strumento molto facile e intuitivo, pratico, leggero, adatto per chi vuole tenersi in allenamento senza praticare sport, per persone anziane che hanno bisogno di fare un po’ di attività fisica e per riabilitazioni post trauma ma di questo si parlerà in seguito.

Come si usa la mini cyclette?

Per utilizzare la pedaliera non ci sono indicazioni particolari da seguire, sia che si tratti di una elettrica che di una magnetica, il funzionamento è sempre lo stesso. Bisognerà semplicemente inserire i piedi nei pedali e spingere come se si dovesse pedalare in una normale bici o cyclette. Il modello permette solitamente di poter dosare l’intensità della pedalata e lo sforzo che si vuole compiere per personalizzare il proprio allenamento. Risulta dunque perfetto per chi riesce ad uscire poco ed ha una vita particolarmente sedentaria. Basterà semplicemente prendersi del tempo, sedersi e pedalare per un oretta per riuscire a fare l’attività fisica necessaria per restare in salute.

Vi è una differenza di funzionalità tra pedaliera elettrica e magnetica per quanto riguarda lo sforzo. Con la magnetica si può avere solo uno sforzo attivo dato dalla resistenza dalla macchina alla pedalata da regolare a piacimento. Con la pedaliera elettrica invece si può utilizzare anche la modalità passiva che permetterà allo strumento di muoversi in automatico provocando il movimento degli arti.

Le mini cyclette più avanzate hanno inoltre ora un display dove è possibile gestire lo strumento e analizzare tutta una serie di parametri come le calorie, la distanza o le funzioni. Ma in generale, anche per i modelli più avanzati, il funzionamento è davvero intuitivo.

Le migliori mini cyclette nel 2019

Tra le migliori pedaliere esistenti nel 2019 ci sono sicuramente da menzionare almeno quattro diversi modelli:

Mini Cyclette AGM

Pedaliera AGM

Mini Cyclette AGM

  • Pedale per braccia e gambe
  • Display Digitale
  • Resistenza alla pedalata regorabile
  • Cuscinetti antiscivolo
prime

Questa pedaliera si presenta in una confezione ridotta, con un peso normale (circa 3 chili) e praticamente risulta già montata in quanto bisogna semplicemente incastrare il display ed aprire i piedi. Il modello logicamente, anche per una questione di prezzo, non risulta ne professionale ne particolarmente resistente per cui bisogna fare attenzione all’utilizzo. Dovrebbe resistere bene all’utilizzo ma qualche urto di troppo potrebbe causare dei malfunzionamenti viste le scarse protezioni. Si presenta con una manopola per la resistenza e un display relativamente piccolo dove si possono tenere sotto controllo pedalate, tempo e calorie, su cui è anche presente un solo tasto con cui azzerare i contatori. Purtroppo non ha molta aderenza, per cui sarà necessario comprare un tappettino da mettervi sotto per evitare che scivoli vista la sua leggerezza. La pedalata è buona, non ha molte funzioni ma è costante e consente un buon lavoro per una persona sedentaria. Risulta perfetto da utilizzare in momenti liberi, magari sotto una scrivania o per muovere un po’ le gambe ma non è invece indicato per chi vorrebbe usarlo per un allenamento di buon livello.

Pro

Rapporto qualità / prezzo
Facile da usare
Adatto agli anziani
Non deve essere montato

Contro

Aderenza con terreno migliorabile
Numero di funzioni limitate

Miny Cyclette Himaly

Pedaliera Himaly

Mini Cyclette Himaly

  • Pedale per braccia e gambe
  • Con orologio elettronico
  • Resistenza regolabile
  • Funzione training o riabilitazione
prime

Questa minipedaliera ad un prezzo contenuto risulta ottimale per la riabilitazione di braccia e gambe, perfetta per lavorare con la parte superiore o inferiore del corpo in maniera leggera e per stimolare una corretta circolazione sanguigna. Questo modello non risulta essere professionale, ma garantisce comunque un ottimo funzionamento e permette di migliorare la forza muscolare e fare attività durante i tempi morti. Si presenta con un display LCD dove tenere sotto controllo il tempo, le calorie e le rotazioni, dei cuscinetti di gomma antiscivolo per evitare che, vista la leggerezza, scappi via e con alcuni pulsanti per regolare velocità e intensità degli allenamenti. Insomma un buon modello, semplice ma intuitivo, con sufficienti caratteristiche per consentire un allenamento dignitoso. Come caratteristiche principali sono da considerare la sua leggerezza, che lo rende semplice da trasportare e da utilizzare ovunque, e la sicurezza dell’antiscivolo. Si presenta come un modello perfetto per qualsiasi funzione e qualsiasi età, forse non del tutto professionale o per riabilitazioni consigliate dal medico, ma comunque vanta un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Pro

Rapporto qualità Prezzo
Sicuro vista l'ottima aderenza al terreno

Contro

Non indicato per ambito sportivo

Mini cyclette Everfit Welly-E

Pedaliera Everfit Welly-E

Miny Ciclette Everfit Welly-E

  • Pedaliera ergonomica
  • Cinturino Fermapiede
  • Impugnatura confortevole anche per mani
prime

Questa mini cyclette si presenta come un modello molto professionale, particolarmente indicato per fare attività sportiva nei momenti in cui non si può uscire all’aperto o andare in palestra. Bisognerebbe leggere il libretto di istruzioni prima di utilizzarlo perché non risulta intuitivo come altri modelli e soprattutto per poterlo sfruttare al meglio. La velocità può essere regolata tramite un telecomando elettronico su addirittura 12 livelli differenti per gestire la rotazione dei pedali. Le dimensioni sono contenute ma arriva a pesare sei chili, qualcosa di più di altri modelli, ma risulta ancora abbastanza leggero per essere trasportato in giro. Presenta un display dove tenere sotto controllo sia la tipologia di allenamento che i vari parametri come tempo, calorie e pedalate. Con la funzione Scan sarà inoltre possibile controllare tutte le informazioni senza il bisogno di premere alcun pulsante durante l’allenamento. Sotto il display sono presenti delle spie che vanno ad indicare quale dei parametri o delle funzioni si sta visualizzando. Insomma un modello molto tecnologico e professionale che giustifica un prezzo più alto vista la qualità e le funzioni garantite. Il telecomando inoltre permette di gestire il tutto facilmente e senza dover toccare lo strumento con funzioni di accensione e spegnimento, velocità e timer, oltre a mode e rotazione. Da montare è molto semplice e presenta un libretto di istruzioni molto semplice.

Pro

Adatta per sportivi
Adatta per riabilitazioni ad alto livello
Telecomando
Tante funzioni di allenamento

Contro

Prezzo elevato, anche se adeguato alle prestazioni

Mini Cyclette YF612 Tecnovita

Pedaliera Tecnovita

Mini Cyclette YF612 Tecnovita

  • Pedalina elettrica per ginnastica passiva
  • Con telecomando
  • Pedalata bidirezionale
prime

Questa pedaliera elettrica risulta perfetta per la ginnastica passiva per via del suo design, delle funzioni e del suo telecomando. Il tutto può essere gestito a distanza, in maniera molto semplice e intuitiva per cui risulta essere anche un buon modello per gli anziani. La pedalata si presenta come bidirezionale, molto indicata per riabilitazione o per stimolare gli arti e la circolazione. Presenta diversi regimi di motore e dei programmi di allenamento particolari che si possono sempre tenere d’occhio con il display insieme ai parametri di velocità, tempo, pedalata, calorie e chilometri. Può essere utilizzato sia per le gambe che per le braccia e risulta molto stabile e sicuro per l’utilizzo.

Pro

Buona stabilità
Tantissime funzioni
Adatto per anziani e sportivi
Ottima aderenza al terreno

Contro

Prezzo elevato, anche se adeguato alle prestazioni

Gli utilizzi principali delle pedaliere

Le pedaliere possono essere utilizzate per varie attività tra cui troviamo:

Riabilitazione da traumi arti inferiori o superiori

La pedaliera per riabilitazione risulta essere una delle varianti più utilizzate per le pedaliere elettriche in quanto perfette per la fisioterapia. Questo strumento infatti consente grande stabilità durante l’uso e permette di allenare allo stesso tempo sia le braccia che le gambe impostando sempre uno sforzo diverso rapportato ai problemi della persona.

Per la fisioterapia sarebbe meglio utilizzare una mini cyclette elettrica perché perfetta per la ginnastica passiva e per poter migliorare la mobilità, la forza e la tonicità della muscolatura. Viene inoltre indicata anche per i disabili come strumento sicuro ed efficace per lavorare sulla forma fisica, sulle articolazioni e i movimenti.

Per via delle sue dimensioni e della leggerezza la pedaliera è anche un attrezzo particolarmente consigliato per gli anziani o chi soffre di problemi di deambulazione. Sarà possibile sedersi, mettersi a fare della ginnastica passiva per qualche tempo, giornalmente o a giorni alternati, per notare subito i miglioramenti e i benefici alle articolazioni, muscolatura e al corpo in generale.

Allenamento del tono muscolare degli arti

La pedaliera per allenamento è sicuramente la funzione principale della pedaliera, indicata proprio per tonificare braccia e gambe riducendo la fatica ed ottimizzando il tempo libero. Questo strumento si può anche utilizzare come integrazione per lo sviluppo della muscolatura mentre si fanno anche altre attività o sport. Riuscendo a regolare e ad intensificare giorno dopo giorno lo sforzo e l’intensità, si potrà lavorare meglio sul proprio corpo e sui propri limiti. La pedaliera si adatta alle diverse necessità di allenamento e permette di tenere sotto controllo i propri risultati. Si può utilizzare in differenti modalità, a seconda del modello: come una cyclette classica e dunque si sta seduti su una sedia e si effettua il movimento di pedalata, per allenare le braccia e dunque dopo averla posta sul tavolo si spingono i pedali con le mani oppure da sdraiati per allenare gli addominali. Logicamente prima di mettersi al lavoro sarebbe meglio consultare un esperto o qualche personal trainer per evitare di sottoporre il proprio corpo a degli sforzi eccessivi per cui è sempre bene informarsi.

Stimolazione della circolazione

La pedaliera oltre ad allenare la muscolatura e ad essere usata per la riabilitazione, ha anche un altro beneficio sul proprio organismo. Per chi svolge una vita molto sedentaria per via del lavoro o dello studio e dunque passa molto tempo seduto, la stimolazione della circolazione con la pedaliera risulta fondamentale. Questo strumento permette di limitare i rischi per la salute ed è in grado di andare ad agire sul sistema immunitario e sul benessere della persona favorendo una corretta circolazione. La mini cyclette può essere dunque utilizzata mentre si svolgono i propri compiti, senza disturbare colleghi o amici, ma in maniera semplice e silenziosa per un’attività continua anche se impegnati.